Sentiero Natura Fiumicello & Grotta Urlante

Vai ai contenuti

Sentiero Natura Fiumicello & Grotta Urlante

Giancarlo Bartolini Photography

Sentiero Natura Fiumicello
 
A pochi Km da Premilcuore (FC), in direzione Firenze, proprio ai margini del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, si trova Fiumicello, un piccolissimo borgo di poche case di pietra.

Da questo luogo, esattamente di fronte al Ristorante Fiumicello, parte una facile escursione ad anello di circa 2 ore (2Km). Si parte costeggiando Fosso di Fiumicello, un torrente che in questo periodo ha abbondante acqua e lungo il percorso possiamo ammirare alcune rumorose cascatelle.




La prima tappa che facciamo è il Mulino della Famiglia Mengozzi, una antica struttura in pietra immersa nel bosco. Il mulino è stato restaurato nel 1993, così dopo circa 30 anni di inattività esso ha ripreso a funzionare in ogni sua parte ed è aperto al pubblico per visite. Il percorso prosegue nel bosco, ricco di faggi e castagni, il sentiero sale leggermente ma il dislivello di questo percorso ad anello è di soli 100mt.



Verso metà percorso giungiamo ad alcune antiche costruzioni in pietra che sono i resti di case rurali. Il bellissimo sentiero prosegue sempre nei boschi per ritornare al borgo di Fiumicello quasi allo stesso punto di partenza. Visto l’orario di arrivo, sosta obbligatoria per un pranzo tipico alla trattoria Fiumicello.
 
 
Grotta Urlante
 
Poco distante da Fiumicello troviamo un luogo che merita assolutamente una visita, la “Grotta Urlante”. Per raggiungerla, vi consiglio di parcheggiare vicino all’agriturismo Ridolla, da dove parte il bellissimo sentiero che segue il letto del torrente Rabbi, ricco di salti d’acqua che danno vita a numerose cascatelle.



Dopo circa 10 minuti a piedi si arriva alla Grotta Urlante che si trova proprio sotto al ponte di pietra di origine romana. In questo punto il torrente Rabbi si trasforma in un suggestivo gorgo e la cascata che si forma si infrange lungo una serie di rocce, si riversa in una profondissima pozza dove l’acqua risuona fino a diventare un vero e proprio rombo.



Le splendide pozze che si vengono a creare sono tre, ampie e profonde.

Link Utili:


Ho portato con me:

La mia attrezzatura






0
recensioni
Torna ai contenuti